Stai usando una versione obsoleta di Explorer. Aggiorna alla versione 10
Fallo subito! Solo così potrai caricare i video su YouReporter e vederli alla miglior qualità possibile. Oppure usa Firefox o Safari.
1 di 3
Rossano (Cosenza, Calabria) - 3 Luglio 2018

Successo per il Saggio della Scuola di Ballo: "Artisti"

Condividi su FACEBOOK- Condividi su TWITTER-

di Rossanonews

ROSSANO – ARTICOLO SCRITTO DAL REPORTER ED INVIATO ANTONIO LE FOSSE - Ancora un successo per il saggio di danza portato in scena, nella serata di domenica 1° luglio al Teatro “Amantea-Paolella” di Rossano centro, dalla Scuola di Ballo “Artisti” diretta, magistralmente, da Antonietta De Simone grazie anche alla preziosa collaborazione dell'insegnante di danza classica e moderna: Rossella Arcidiacono. Nel corso della serata, presentata con grande bravura e professionalità dalla stessa Rossella Arcidiacono, sono state eseguite una serie di coreografie, di alto livello artistico, che hanno entusiasmato il numeroso pubblico seduto in platea. Due ore di spettacolo con la messa in scena di una serie di balletti: dalla danza classica a quella moderna, dal liscio ai caraibici, dall'hip-hop al zumba-fitness. Ospite della serata gli allievi della "Dance Academy" diretta dal Maestro Paolo Marincolo. Un evento apprezzato da tutti ed anche dall’ex sindaco di Rossano, Giuseppe Antoniotti, presente in platea insieme alla moglie Carmen Valente ed i due meravigliosi gemelli: Giovanni e Leonardo. Antoniotti, prima della chiusura del sipario, è salito sul palco per complimentarsi direttamente con le due insegnanti: Antonietta De Simone e Rossella Arcidiacono per l’eccellente lavoro portato in scena, ma anche con tutti gli allievi per l’ottima performance artistica. Nel corso della serata, poi, la direttrice della Scuola di Ballo Antonietta De Simone ha voluto omaggiare il Reporter Antonio Le Fosse con una targa di riconoscimento. La stessa direttrice, al termine dello spettacolo di danza, ha voluto ringraziare Rossella Arcidiacono, la mamma Annamaria Monaco per il prezioso aiuto dietro le quinte, il fidanzato Pietro Laurenzano, Paolo Marincolo, i genitori degli allievi che frequentano i corsi di ballo, il service audio-luci coordinato perfettamente da Natalino Bauleo, Stefano Russo, l’ex sindaco Giuseppe Antoniotti, il Reporter Antonio Le Fosse, ma anche quanti hanno preso parte al Saggio di fine anno accademico 2017-2018. Una serata da incorniciare in cui si è assistito ad uno spettacolo di alto livello artistico e grazie anche alla straordinaria preparazione degli allievi. Un lavoro certosino, quello della Scuola di ballo “Artisti” con sede nell'incantevole borgo antico, apprezzato da quanti hanno partecipato al consueto appuntamento annuale nell'importante Città del Codex. La Scuola è nata nel 2010 da un'idea di due giovani che vivono nel centro storico: Antonietta De Simone e Luca Bauleo, entrambi, diplomati in balli di gruppo. Inizialmente la scuola offre unicamente corsi di balli di gruppo con sede in Via Borghesia. I due bravissimi e preparatissimi giovani rossanesi, nel 2012, decidono di ampliare le loro conoscenze in cui, dopo aver partecipato ad un corso a Roma, ottengono, meritatamente e superando brillantemente l'esame finale, la qualifica di istruttori di Zumba. Il numero degli alunni, negli anni, cresce così i due giovani decidono di attivare nuovi corsi nella nuova sede che si trova in via II^ Acqua di Vale, zona Traforo, in Rossano centro, affidandosi all'insegnante di danza: Rossella Arcidiacono. La Scuola di Ballo “Artisti” offre corsi quali: caraibici, liscio, zumba-fitness, zumba-kids per i più piccoli, balli di gruppo, danza classica e moderna, hip-hop e karate. Una scuola che dà la possibilità ai tanti giovani e non solo che risiedono nel centro storico bizantino di inseguire i propri sogni portando avanti la loro grande passione per il ballo. A tal proposito sono già aperte le iscrizioni per il nuovo anno accademico 2018-2019. Un plauso, oltre agli allievi e alle allieve per la straordinaria performance, è necessario rivolgerlo ad Antonietta De Simone, nel ruolo anche di direttrice della Scuola di Ballo “Artisti”, ed a Rossella Arcidiacono per l'eccellente lavoro. Splendide, tra l'altro, le diverse coreografie portate in scena che sono state apprezzate e condivise, con lunghi applausi ed ampi consensi di critica, dal numeroso pubblico seduto in platea. Complimenti a tutti e “Ad Maiora Semper”. ANTONIO LE FOSSE