Stai usando una versione obsoleta di Explorer. Aggiorna alla versione 10
Fallo subito! Solo così potrai caricare i video su YouReporter e vederli alla miglior qualità possibile. Oppure usa Firefox o Safari.
1 di 10
Villesse (Gorizia) - 16 Gennaio 2018

Carlo I imperatore d'Austria e re d'Ungheria - VILLESSE

Condividi su FACEBOOK- Condividi su TWITTER-

di aquilasolitaria

Carlo I imperatore d'Austria e re d'Ungheria, ... ricordato a Villesse (Gorizia) ... sulle rive del torrente Torre, nei pressi del ponte .- Figlio (Persenbeug 1887 - Funchal, Madera, 1922) dell'arciduca Ottone (della casa d'Asburgo-Lorena) e di Maria Giuseppa di Sassonia, nel 1911 sposò Zita di Borbone, figlia di Roberto, ultimo duca di Parma, e visse lontano dal trono, in guarnigioni di provincia, fino a quando, alla morte del cugino Francesco Ferdinando (1914), divenne l'arciduca ereditario. Succeduto il 21 nov. 1916 a Francesco Giuseppe, in piena guerra mondiale, C. (I come imperatore d'Austria, IV come re d'Ungheria) cercò di risolvere l'interno dissidio delle nazionalità mediante riforme su base federale e d'intavolare con le potenze dell'Intesa trattative di pace separata tramite il cognato Sisto di Borbone prima, il conte Revertera poi. Fallite le trattative, dovette sottostare alla sospettosa vigilanza di Berlino. Nell'imminenza del crollo militare dell'Impero, fece disperati tentativi per conservare il trono: il 1º ott. 1918 fece annunziare l'autonomia per i varî gruppi etnici, il 17 la trasformazione dell'Impero in stato federale. Costretto all'armistizio, scoppiata in Austria la rivoluzione, riparò in Ungheria (11 nov.), lasciando gli Ungheresi liberi di decidere dei loro destini, poi nella Bassa Austria e infine (24 marzo 1919) in Svizzera. Di qui fece due tentativi, nel 1921, per riacquistare il trono d'Ungheria, falliti soprattutto per l'opposizione della Piccola Intesa. Catturato durante il secondo tentativo (24 ott. 1921), fu internato nel monastero di Tihany e poi costretto a ritirarsi, con la sua numerosa famiglia, nell'isola di Madera.